Musei della Maremma Toscana

Una terra abbondante, ricca e non esclusivamente per le sue bellezze naturali. La Maremma è storia, è vita ed esiste anche grazie alla memoria che i suoi Musei conservano e tramandano alle genti. Tra le montagne, le colline e il mare si è svolta l’esistenza di popoli, si sono viste conquiste e sconfitte, in un susseguirsi di dominazioni. L’enorme quantità di resti e reperti archeologici ha determinato la nascita di moltissimi Musei sparsi in quest’area della Toscana. Storie di civiltà alle quali spesso si intrecciano le nascite stesse dei borghi e dei paesi che oggi conosciamo. Edifici, fortezze, stili architettonici che testimoniano l’alternanza di culture e usanze che sono giunte fino ai giorni nostri.

La rete museale della Maremma Toscana è ampia e variegata; tante sono le esposizioni che accontenteranno tutti i visitatori compresi i bambini. Sono numerosi i musei di arte e archeologia disseminati sul territorio e consigliamo senz’altro una visita alle interessanti aree archeologiche fra le quali spiccano quella di Roselle vicino Grosseto e di Vetulonia a Castiglione della Pescaia: un’occasione per ripercorrere la storia delle civiltà che hanno abitato questi territori nel passato.

Altrettanto interessanti per adulti e bambini sono i musei dedicati all’attività mineraria che ha caratterizzato la storia del territorio maremmano e il MAGMA il Museo delle arti in ghisa della Maremma, di cui abbiamo già parlato nel nostro blog e che offre percorsi didattici e laboratori adatti ai bambini.

Torna indietro

back_icon